Domenica, Febbraio 07, 2016

Relazione attività 2011

1)---Da gennaio le attività, i progetti e la programmazione dell’Associazione sono inseriti nei Piani di Zona dell’ULSS 1 e dell’ULSS 2. Questi Piani resteranno in vigore per 5 anni e prevedono che annualmente ogni soggetto nominato relazioni sull’attività svolta e sulla programmazione da attuare, specificando intenti e obiettivi
2)--- Il progetto “Educazione alle Relazioni” da noi proposto, è una delle pianificazioni che il Tavolo Tecnico Infanzia, Adolescenza e Famiglia, ha adottato e sta attuando attraverso un partenariato del quale fanno parte, oltre Noi ovviamente, le 2 ULSS, i Comuni di Belluno e Limana, Tetto Azzurro, l’Ufficio Scolastico Territoriale, la Commissione Pari opportunità  e l’Ufficio per le Politiche Giovanili della Provincia.
Al momento si sono attuati i seguenti percorsi:
a)Corso di Formazione sulle Tematiche del Disagio Scolastico riservato ai referenti di tutti gli Istituti Scolastici della provincia, iniziato il 14/02/2011 e sviluppatosi in 6 incontri
b) incontri con gli studenti dell’Istituto Catullo:
                     21/03/2011 La violenza sui minori
                     30/03/2011 incontro con gli psicologi
                     05/05/2011 Preparazione alla visione di “Silenzio”


c) incontri con le comunità:
               11/04/2011 Comune di Cortina D’Ampezzo: “Dal diritto al dovere di proteggere: il ruolo della Comunità” incontro/dibattito con ULSS 1 (Sergio  Quartarella)
               15/04/2011 Comune di Lentiai: Il ruolo e le risorse della Comunità per la tutela dell’Infanzia” incontro/dibattito con ULSS2 (Lucia Perenzin)
d) 05/05/2011 Teatro Comunale di Belluno va in scena “Silenzio” con 2 spettacoli: h.10,00 per gli studenti delle Scuole Superiori; h.20,30 aperto al pubblico
e) 03/09/2011 l’Ufficio Scolastico Territoriale inoltra a tutte le segreterie scolastiche il bando “ Giovani generazioni: il diritto di esprimersi, esprimersi sui diritti”
f) 25/11/2011 convegno “ Altre strade: strumenti per una società che tuteli i bambini” Belluno (per presentare ufficialmente il progetto e rilanciare il bando nelle scuole)
3)--- 22 e 29 /02/2011 presso la sede dell’Associazione: Laboratori per bambini tra i 3 e i 6 anni:
                 Favole a merenda
                 Emozioni a colori
4)---23/03/2011 incontro con gli iscritti all’Università Per gli Adulti di Mel: “ Attività e strategie di prevenzione in atto nel territorio”
5)---11/06/2011 “Silenzio” a SGUARDI festa/vetrina del teatro contemporaneo veneto
6)--- 05/07/2011 intervista al programma “Terrazza Kursal” della Tv di San Marino
7)--- 06/09/2011 Vicenza Teatro Tenda :incontro/dibattito  organizzato dal Comitato No Dal Molin “Il morso che spezza” con  brani tratti da “Silenzio”
8)---21 e 22/09/2011 Trieste : incontri con gli studenti di 16 classi V di vari Istituti Scolastici della città in preparazione allo spettacolo “Silenzio”
9)---25/09/2011 Ostello di Sant’Isidoro, Trichiana, Pranzo Sociale 2011. Nel corso del quale è stato proposto uno spettacolo per i bambini presenti in collaborazione con i soci dell’Associazione “Mister Clown”
10)---29/09/2011 Trieste . corso di formazione per operatori socio-sanitari e insegnati della provincia di Trieste attraverso lo  strumento/spettacolo “Silenzio” “Buone pratiche contro la pedofilia”
11)---30/09/2011 Trieste , h.10,00 “Silenzio” per gli studenti delle classi V
                                          h.21,00 “Silenzio” aperto al pubblico

formexplode


12)---15/10/2011 Sandrigo(Vi) Teatro Arena: “Silenzio”
13)---19/11/2011 Carrè (Vi) Teatro Comunale: “Silenzio”
14)---26/11/2011 Schio (Vi) Teatro Astra : “Silenzio”
15)---01/12/2011Cittadella (Pd) Teatro Sociale: “Silenzio”
16)---03/12/2011 Vigonza (Pd) teatro Quirino De Giorgio: “Silenzio”
17)---13/12/2011 Trichiana, “La Buona Differenza”, spettacolo per i bambini della Scuola per l’Infanzia , a cura di Federica De Col e Nelso Salton
18)---26/12/2011 Danta Di Cadore, Chiesa parrocchiale “ Natale In Canto”, concerto di Naltale. Il gruppo musicale Calycanthus Concentus, che si esibisce a sostegno dell’attività della nostra associazione, è ospite del coro "La Buona Stella".
Lo spettacolo "Silenzio" è stato ogni volta seguito da un dibattito con il pubblico, condotto da due o più referenti dell’Associazione Dafne.
Siamo partner nel progetto proposto da BELLUNODONNA “La Storia Delle Donne” partecipando anche con un cofinanziamento.